L’amico ritrovato

Comment

Musica&Spettacolo Rubriche Ultime Notizie

Siamo nel 1932 a Stoccarda e la narrazione si apre con Hans Schwarz, un appartenente a una famiglia borghese e colta. Il padre di Hans è un medico ed ex soldato insignito durante la Prima guerra mondiale con la Croce di Ferro e nutre un forte sentimento nei confronti della patria.Un giorno nella sua classe arriva un ragazzino di nobile famiglia Konradin von Hohenfels, che mantiene un atteggiamento sostenuto e non lega con nessuno dei compagni; la famiglia gli ha infatti trasmesso un sentimento di superiorità rispetto agli altri, che deriva dall’onore di appartenere ad una delle famiglie più importanti del Paese. Tuttavia, Hans si sente attratto da Konradin e un giorno riesce a vincerne la timidezza mostrando in classe la sua collezione di monete.  Grazie a questa, i due ragazzi diventano amici, e Konradin si reca spesso a casa di Hans, di cui conosce i genitori e che frequenta quotidianamente. I due stringono un legame particolarmente forte, che li porta a conversare sia di argomenti semplici  sia di argomenti impegnativi   come l’esistenza di Dio o il significato della morte.

Aspettiamo la tua opinione...scrivila in 20 secondi!