L'Intervallo Salesiano » Blog Archives

Tag Archives: Sport

Pareggio al derby!

Trentaduesima giornata di lega pro che vede protagonista nessuna delle due squadre, non esentandosi però da emozioni e soprattutto reti. Già dal sesto minuto Juve Stabia trova la rete con Francesco Ripa, trovando poco dopo la risposta del pareggio da parte di Ciotola, firmando l’1-1. Dopo un rigore molto dubbioso concesso ai rosso-blu, riescono ugualmente a trovare il vantaggio al 41′. Dopo l’ennesimo  rigore non concesso stavolta a Marotta, Juve Stabia si riprende segnando e chiudendo la partita sul 2-2.

Published by:

0-0 a Caserta!!

Partita a senso unico quella che si è giocata questa domenica in casa contro Messina. Una gara dalle poche occasioni, nessuna delle quali è riuscita a sbloccare la partita. Casertana subito pericolosa al 16′ con un’azione che si rivela poi non regolare per infrazione di fuorigioco. Ancora con Corado al 55′ che però non riesce a trovare la porta lasciando la partita sullo 0-0.

Published by:

Senza parole al Pinto.. solo soddisfazioni!

Nella ventiquattresima giornata di campionato la Casertana esce vittoriosa dall’impresa contro il Lecce. Partita sbloccata e vinta al 24′ del primo tempo grazie ad una rete firmata da Ciotola. Non può che essere soddisfatto il coach Tedesco, attribuendo la vittoria al sacrificio e all’entusiasmo dei suoi ragazzi. Inoltre il coach elogia il capitan D’Alterio che, nonostante le sue condizioni fisiche, è riuscito comunque a dare il suo contributo.

Published by:

Top 3: schermidori

Eccoci ritornati nello spazio della rubrica sport: Top nello sport, oggi parleremo di schermidori:

1)Nedo Nadi nato il 9 giugno del 1984, è stato uno schermidore e dirigente sportivo italiano,è l’unico schermidore ad aver vinto una medaglia d’oro in tutte e 3 le armi nel corso di una stessa olimpiade e detiene il maggior numero (5) di medaglie d’oro vinte .

2) Edoardo Mangiarotti  nato a Renate il 7 febbbraio 1919

Ha partecipato a cinque edizioni dei Giochi olimpici fra il 1936 e il 1960 collezionando complessivamente 6 medaglie d’oro, 5 d’argento e 2 di bronzo, che all’epoca costituì il record del maggior numero di medaglie olimpiche per un singolo atleta

3)Aladár Gerevich è nato a Jászberény, 16 marzo 1910  è stato uno schermidore ungherese, vincitore di sette medaglie d’oro, una d’argento e due di bronzo nella scherma ai giochi olimpici.

Published by:

Una vittoria… un’emozione!!

La scorsa partita giocata dalla Casertana contro la Paganese è stata vinta dai rosso-blu con il risultato di 2-0. La partita si sblocca solo al secondo tempo con una rete di Ciotola al 9′, ma emozionante è stata la conclusione di Francesco De Filippo. Il giovane classe 97 ha segnato il suo primo in lega pro, condividendo l’emozione con suo padre che lo guardava dalla tribuna.

Published by:

I Falchetti battono i cugini!!!

Per ovviare alla lunga pausa di campionato, Casertana e Avellino hanno disputato un’amichevole al Pinto in data 14\01. La partita è tutta a favore dei rosso-blu, che battono i lupi 2-0. La Casertana è passata subito in vantaggio all’8′ con il rigore di Luca Giannone. Dopo diverse occasioni sprecate da entrambi le squadre arriva la doppietta di Giannone al42′ che regala la vittoria ai falchetti. Ennesima occasione sprecata dai rosso-blu da Corado, che si presenta sul dischetto sbagliando clamorosamente. L’ amichevole è stata l’ occasione di vedere sugli spalti un clima fraterno tra le due tifoserie. il 21/01 la Casertana affronterà ,in casa, la Paganese.

Published by:

Si riparte!!

Dopo la sosta natalizia i rosso-blu riprendono con gli allenamenti e con alcune novità in ambito “stilistico”. La Casertana raggiunge l’accordo con Mattia Pisano che disegnerà gli abiti indossati dallo staff dirigenziale e tecnico. La prima partita dopo le vacanze si svolgerà il il 22 Gennaio. Non ci sarà però da aspettare così tanto per vedere i nostri ragazzi rientrare in campo, essendoci in programma un’amichevole contro i lupi di Avellino il 14 Gennaio, portando al Pinto “la partita dell’amicizia”, abbattendo l’ostacolo della lunga sosta.

Published by:

Solo rabbia per i rosso-blu..!!

Solo rabbia per i Casertani che tornano a casa dopo una sconfitta a Catania di 1-0. Il coach Tedesco la dichiara una sconfitta assolutamente immeritata, a causa delle condizioni disagiate del campo che non ha permesso che le due squadre giocassero la partita alla pari. Il gol decisivo della sconfitta arriva proprio nel momento in cui la Casertana stava sbloccando il risultato. Nonostante tutto i ragazzi affermano di aver lottato fino alla fine per la vittoria, e tutta la rabbia sarà trasformata in adrenalina da sfoggiare in nelle prossime partite. La casertana inoltre, nonostante i risultati negativi di quest’ultimo periodo, continua a scendere in campo a testa alta, combattendo fino alla fine.

Published by:

Ai Salesiani va in scena il secondo “Memorial Annalisa Belardo”!!

Nel fine settimana scorso si è svolta e conclusa la seconda edizione del Memorial Annalisa Belardo. Nei due giorni del torneo si sono giocate tre fantastiche partite, che hanno abbracciato in pieno lo spirito del torneo, dando esempio di grande sportività e rispetto per gli avversari. Si sono notati notevoli miglioramenti per quanto riguarda la squadra del nostro liceo. Nonostante la delusione della scorsa edizione, i nostri ragazzi sono tornati a testa alta, vincendo la semifinale contro Stella del Sud, guadagnandosi così l’occasione di giocarsi la finale. Purtroppo non sono riusciti ad ottenere il traguardo sperato, perendo contro i Falchetti con il risultato di 51-56. Le soddisfazione non mancano però in squadra; il giocatore Luca Funari si è aggiudicato il premio Annalisa Belardo, come colui che ha meglio incarnato lo spirito del torneo. Un ringraziamento va ai genitori di Anna, Cesario e Pina, e al fratello Michele che hanno voluto che il torneo si ripetesse quest’anno. 

Published by:

Novità nello staff rosso-blu!!

Nel post partita di Casertana-Akragas, in conferenza stampa si è annunciato il ritorno di un veterano rosso-blu. Il presidente Giuseppe D’Agostino ha dichiarato diversi aggiornamenti per quanto riguarda lo staff dirigenziale, con direttore generale Beppe Materazzi. Si parla di grande ritorno in quanto Beppe ha coperto le panchine della Casertana dal 1985 al 1987 e poco dopo nell’annata di serie B 1991/9. Materazzi dichiara di essere entusiasta del progetto, annunciando nuove programmazioni per un futuro, si spera roseo, per la Casertana. Inoltre Materazzi sarà affiancato da Fabio De Carne, direttore dell’area tecnica, ex collaboratore di Beppe ai tempi del Bari. 

Published by:

Pronti per il salto a due!!

Ci siamo!! Sabato 10 e Domenica 11 Dicembre si svolgerà la seconda edizione del torneo in memoria di Annalisa Belardo “Fai un canestro per la vita”. Il torneo si svolgerà presso il PalaDonBosco e si svilupperà in due giornate con protagoniste quattro squadre: Stella del Sud, Liceo Salesiani, Athletico Pkh Caserta e Asd Falchetti. Si inizierà alle 18:30 con la prima partita giocata da Stella del Sud ed il Liceo Salesiano, mentre alle 20:30 si giocheranno la seconda semifinale Athletico Phk Caserta, campioni in carica, e Asd Falchetti. Domenica mattina verrà svolta la messa con tutte le squadre, dove sarà ricordata Annalisa, e alle ore 11:30 verrà disputata la finale. La squadra del nostro liceo, reduce da una dolorosa sconfitta nell’edizione precedente, quest’anno è più determinata che mai, pronta a dare il meglio per portare finalmente soddisfazioni alla nostra scuola!

Published by:

Il crollo rosso-blu!

Dopo diversi risultati importanti, la Casertana cade al Pinto contro Akragas. Nonostante il dominio in campo nella prima parte di gara, i Falchetti non riescono a trovare il vantaggio. Diverse occasioni per entrambe le squadre, ma la decisiva è capitata ai siciliani, che hanno saputo sfruttare l’errore avversario segnando al 35′, con Salvemini, l’1-0 per Akragas. I rosso-blu hanno tentato di tutto per ecuperare ma la difesa siciliana ha tenuto duro facendo arrendere i casertani. Causa di questa sconfitta è la discesa in graduatoria per i Falchetti, trovandosi così al 12 posto fermi a 19 punti. La prossima gara porterà i casertani in Basilicata, a Matera, a giocare contro la quarta classificata il 07/12.

Published by: