L'Intervallo Salesiano » Blog Archives

Tag Archives: liceo

Ai Salesiani va in scena il secondo “Memorial Annalisa Belardo”!!

Nel fine settimana scorso si è svolta e conclusa la seconda edizione del Memorial Annalisa Belardo. Nei due giorni del torneo si sono giocate tre fantastiche partite, che hanno abbracciato in pieno lo spirito del torneo, dando esempio di grande sportività e rispetto per gli avversari. Si sono notati notevoli miglioramenti per quanto riguarda la squadra del nostro liceo. Nonostante la delusione della scorsa edizione, i nostri ragazzi sono tornati a testa alta, vincendo la semifinale contro Stella del Sud, guadagnandosi così l’occasione di giocarsi la finale. Purtroppo non sono riusciti ad ottenere il traguardo sperato, perendo contro i Falchetti con il risultato di 51-56. Le soddisfazione non mancano però in squadra; il giocatore Luca Funari si è aggiudicato il premio Annalisa Belardo, come colui che ha meglio incarnato lo spirito del torneo. Un ringraziamento va ai genitori di Anna, Cesario e Pina, e al fratello Michele che hanno voluto che il torneo si ripetesse quest’anno. 

Published by:

E fuori nevica ai Salesiani.

E fuori nevica,commedia di Vincenzo Salemme, divisa in due atti e diretta da Lello Giaccio. Tale commedia è interpretata da quattro alunni del nostro Istituto. Protagonisti della vicenda sono tre fratelli, che si rincontrano dopo la morte della madre per la lettura del testamento: sono Francesco detto Cico (Raffaele Matrullo), il fratello malato che si rivela molto acuto, Enzo (Andrea Tambaro), un cantautore depresso andato via di casa a 18 anni e mai più tornato, e Stefano Righi (Emanuele De Lucia), un lavoratore che è sempre stato vicino alla madre e a Cico, ma sta entrando in depressione per colpa della fidanzata, con la quale si dovrebbe sposare a breve. Nel primo atto, si scoprono i problemi dei tre fratelli: in special modo Enzo è preda del vizio delle scommesse, dove dilapida costantemente centinaia di migliaia di lire. Nel secondo atto la commedia assume un’atmosfera più cupa, ma non mancano le battute esilaranti. Nel finale si scopre che la madre è morta per overdose di morfina somministratale dal figlio Cico perchè non vuole vederla soffrire. Enzo e Stefano si rivolgono così al notaio di famiglia (Vincenzo Belardo) a cui svelano l’accaduto. Cico sequestra il notaio minacciandolo con la pistola d’ordinanza del padre (ex-comandante di polizia, defunto anch’egli). I due fratelli ritrovano il notaio, che decide di non voler mai più avere a che fare con la loro famiglia. Enzo e Stefano decidono, per salvare il fratello dalla galera ma riconoscendo la sua pericolosità, di rinchiuderlo in una clinica. Cico, intenzionato a restare insieme ai due fratelli per sempre compie così un omicidio-suicidio, proponendo un brindisi per tutti mettendo di nascosto nei bicchieri di lui e dei fratelli una dose mortale di morfina. La commedia si chiude con il tormentone di Cico: “è finito il teatrino” e poi con: “noi ce ne andiamo!”. La data di questo spettacolo sarà da definire.

Published by:

I Salesiani per la palla a spicchi

E’ dall’anno scorso che l’influenza cestistica ha colpito l’istituto Salesiano di Caserta. Dopo la costruzione della nuova struttura sportiva, è nata nella mente di alcuni studenti l’idea di formare una squadra di pallacanestro. I due alunni del nostro liceo, Arcangelo Mataluna e Luca Funari, hanno portato avanti il progetto, mettendo insieme un gruppo formato da diversi studenti dello stesso liceo. Progetto infine concretizzato dal preside, Cristiano Ciferri, ed ancora un nostro alunno, Davide de Leonardis, rispettivamente come coach ed assistente. La scuola riuscì inoltre, grazie al coinvolgimento di altre squadre esterne, ad organizzare un torneo in memoria di una nostra studentessa, che inoltre ha visto come protagonista tra le finaliste la squadra dell’oratorio Salesiano, allenata da Ciro Festa, con la partecipazione speciale di Linton Johnson, giocatore professionista che ha militato anche in NBA. Quest’ anno il progetto è stato rinnovato con molte new entry da diverse classi del liceo ed inoltre la palla è stata passata a Ciro Festa per quanto riguarda la gestione della squadra. E’ un progetto in continua evoluzione che andrà avanti con ulteriori tornei, aperto a chiunque voglia entrare a far parte del mondo della pallacanestro.

Published by:

L’intervallo Salesiano, la voce dei giovani

Il giornalino “L’intervallo Salesiano 2.0” è attività laboratoriale svolta dai ragazzi che frequentano il liceo Salesiano di Caserta. Essendo formato interamente da giovani il giornalino funge da nuova via di comunicazione e permette di esprimere il proprio pensiero in una modalità svincolata e conferendogli un campo di influenza maggiore. Si possono scrivere articoli relativi a arte, spettacolo, cronaca, tecnologie, sport, ciò che accade nel mondo ma anche nelle realtà più strettamente vicine a noi e permette di esaltarle anche se apparentemente sembrano insignificanti. E’ possibile commentare gli articoli presenti sul sito www.lintervallosalesiano.altervista.org: anche le critiche aiutano a crescere e a fornire un servizio migliore. Abbiamo fondato un bel gruppo affiatato e speriamo nell’adesione di nuovi partecipanti per l’anno prossimo: avete una storia da raccontare? Potrete farlo!
Ciao a tutti! Ci vediamo a settembre, sperando di essere sempre più numerosi!

Published by: